Olio aromatizzato al limone homemade

Oggi Betty Giro ci offre la sua ricetta dell'olio aromatizzato al limone homemade. Un olio al profumo di limone da usare per condire carni bianche, pesce e, perché no, per ricette di torte che prevedono l'uso dell'olio al posto del burro.

Il procedimento per preparare il nostro olio aromatizzato al limone homemade è davvero semplice e prevede solo l'uso di olio e limoni non trattati, eccolo:
Olio aromatizzato al limone homemade (per 250 ml di olio ma potete farne quanto volete aumentando gli ingredienti): 
Prendere un limone non trattato, di quelli un po' bruttini e bitorzoluti. Sbucciare il limone (io utilizzo un pelapatate così evito di avere la parte bianca del limone che è amara). Sterilizzare un vasetto di vetro Bormioli da 250 ml, mettere le bucce, riempire di olio e riporre in un mobile al buio per tre giorni, poi tolgliere le bucce ed il nostro olio aromatizzato al limone sarà pronto
Lo utilizzo per il pesce o per insalate miste con la frutta . Ma anche su fettine di petto di pollo ai ferri. Per ottenere un olio con un sapore più forte di limone, cerco di usare un olio dal sapore leggero. Mi è stato consigliato e avevano ragione: la prima volta fatto con olio pugliese da sapore molto intenso e non si sentiva molto l'aroma del limone .

Commenti

Post popolari in questo blog

Caramelle limone e miele e zenzero e cannella fatte in casa