Involtini primavera fai da te

Oggi il scopriremo come fare dei golosissimi involtini primavera con una pastella fai da te preparata da noi.

La ricetta, semplicemente meravigliosa ce la offre Pasquale Bernardo.

RICETTA INVOLTINI PRIMAVERA.
Non usare la pasta fillo per questa ricetta...è troppo laboriosa, usate questa picetta, molto meno laboriosa ma che assicura un risultato perfetto. 


Dovete fare una pastella con:
  • 350 gr di acqua
  • 125 gr di farina
  • 70 gr di maizena
  • 1 pizzico di sale fino
La pastella deve essere liscia e senza grumi. Lasciatela riposare almeno 30 minuti.

Per il ripieno usate:

  • 1 cipolla (io uso quelle dorata)
  • 4 carote tagliate a filetto di 3 mm
  • 1/4 di verza 
  • 3 zucchine sempre 3 mm
  • Germogli di soia
  • Salsa di soia
  • Zenzero in polvere (opzionale)
Nella wok fate appassire nell'olio di semi la cipolla, aggiungete carote e zucchine ed un po' di salsa di soia.
Ora aggiungete verza, germogli e se vi piace una spolverata di zenzero.
Lasciatele croccanti e lasciate intiepidire.
Ungere di olio una piccola padella antiaderente,quando sarà calda versare un mestolino di pastella e cercate di distribuirla, giratela quando vedrete che si sta staccando.

Una volta preparato l'involucro per i nostri involtini, farcirli, piegarli (come da illustrazione) e cuocere.
Per sigillare gli involtini fate fate una pastella con 4 cucchiai di farina e 4 di acqua
Friggere nella wok con olio di semi fino a doratura.
Se vi avanza qualche involtino potete conservarlo in frigorifero 1 giorno e scaldarlo nel forno ...


Potete fare questi involtini primavera anche con la carne di maiale prendendo delle fettine e tagliate a cubetti e fatte rosolare subito dopo aver fatto appassire la cipolla.

Se la prima volta la pastella per gli involtini primavera non viene bene non demoralizzatevi, aggiungete un po' d'acqua..

Buon appetito!
Pasquale.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...